Ultima modifica: 10 Aprile 2021

Sportello Ascolto

Cos’ è lo Sportello di Ascolto

E’ uno spazio scolastico dove gli studenti, i genitori, e tutto il personale scuola possono esprimere le proprie difficoltà e i proprio vissuti in assoluta privacy. Si tratta di uno spazio di supporto psicologico finalizzato alla promozione del benessere di tutti gli utenti della scuola.

Chi è lo psicologo

E’ uno specialista che si occupa della salute e del benessere individuale e di gruppo. Nel contesto scolastico si dedica prevalentemente di fornire quel sostegno adeguato per gli alunni e le famiglie che sperimentano disagi e che si trovano a dover affrontare le numerose difficoltà legate alla crescita. La consulenza si rivolge anche agli insegnanti. Questi saranno aiutati a comprendere e ricercare le strategie educative più efficaci e potranno segnalare eventuali situazioni problematiche verificatesi nel contesto scolastico.

Le principali funzioni dello psicologo

-costituire un’opportunità per favorire delle riflessioni;

– promuovere negli alunni la motivazione allo studio e la fiducia in se stessi;

– costituire un momento qualificante di ascolto e di sviluppo di una relazione di aiuto;

– costituire un momento qualificante per la prevenzione del disagio evolutivo;

– costituire un momento qualificante per la prevenzione del disagio e dell’abbandono scolastico;

– rappresentare uno strumento per la formazione e la riqualificazione di tutto il personale docente;

– rappresentare uno strumento e una modalità per la formazione dei genitori.

Come funziona lo Sportello

Il colloquio che si tiene all’interno dello Sportello d’Ascolto non comprende una diagnosi o una cura, ma consiste in un intervento di counseling psicologico, per aiutare gli alunni  ad individuare i problemi e le possibili soluzioni. Il counseling è un percorso di breve durata, basato sulla costruzione di una relazione d’aiuto volta a riorganizzare le risorse della persona e a sviluppare strategie per fronteggiare situazioni difficili.

A chi è rivolto

E’ uno spazio di ascolto, incontro e dialogo per alunni, genitori e insegnanti e personale scolastico finalizzato a favorire lo “stare bene a scuola”, sostenere e rinforzare l’alleanza tra scuola e famiglia, a rilevare precocemente e dare risposte a situazioni di crisi e di disagio in un’ottica preventiva.

Come accedere

Lo sportello ascolto è aperto tutti i giovedì pomeriggio presso la Sede Centrale di Via Monti Rossi.

Si riceve previo appuntamento, inviando una mail con la richiesta di colloquio all’indirizzo: stefania.aiello@scuoladusmetnicolosi.edu.it.

La dott.ssa Stefania Aiello concorderà con il richiedente il giorno e l’ora dell’incontro.

Scaricare la modulistica richiesta:

Allegato-1-consenso-informato

Allegato-2A-modulo-autorizzazione-psicologo-alunno 

Allegato-2B-modulo-autorizzazione-psicologo-personale-e-genitori

Allegato 2C modulo- autorizzazione-psicologo-alunno